Andrea Arquà nasce a milano il 1° maggio 1976.
Si diploma ragioniere e dopo alcune esperienze lavorative si iscrive alla Statale di Milano laureandosi in Scienze umane dell’ambiente, del territorio e del paesaggio. Durante gli anni universitari scopre autori come Thoreau, Chatwin, Whitman, Kerouac e un insaziabile desiderio di conoscenza inizia a farsi strada dentro di lui.
Da allora compie numerosi viaggi alla scoperta del mondo, della gente e di se stesso, armato di una macchina fotografica, di un diario e di una penna.
“Non bisogna essere un meteorologo per capire da che parte soffia il vento” è il suo primo romanzo.


I libri di Andrea Arquà:

Non bisogna essere un meteorologo per capire da che parte soffia il vento di Andrea Arquà

Non bisogna essere un meteorologo per capire da che parte soffia il vento di Andrea Arquà

Non bisogna essere un meteorologo per capire da che parte soffia il vento di Andrea Arquà, Tommaso è un trentenne come tanti, con un lavoro che non rende giustizia al suo percorso di studi, con un numero imprecisato di sogni che prendono polvere nel cassetto, con una relazione che sembra andare avanti per inerzia e […]

0 comments

Contatta Andrea Arquà
 social-facebook-box-blue-icon  website Twitter_bird_icon

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *