Davide Storelli è avvocato civilista. Nel 2000 ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Bari Aldo Moro. Nel 2002 ha conseguito un Master universitario in Economia e Diritto dell’impresa presso l’Università LIUC di Castellanza. Ha lavorato presso lo studio legale Allen & Overy di Milano. Nel 2003 ha scritto un testo dedicato alla preparazione per l’esame di avvocato, dal titolo: “Pareri motivati ed atti giudiziari assegnati all’esame di avvocato”, edito da Maggioli editore, che è giunto alla quarta edizione. In conseguenza di ciò, è stato invitato dall’Ordine degli avvocati di Trani nonché dalla relativa Scuola Forense ad organizzare, insieme ad altri colleghi, il primo corso di tale istituzione dedicato alla preparazione per l’esame di avvocato, dove tale libro è stato impiegato come testo didattico per il primo anno. E’ stato docente in tale Scuola Forense per otto anni. In ambito professionale si è occupato tra i primi di usura bancaria e di tassi di interesse anatocistici. Nel 2012 ha pubblicato un testo umoristico, dal titolo: “Professore stia attento!”, che è risultato essere, per un breve periodo, in testa alla classifica degli e-book più scaricati su Amazon nella categoria umorismo. Nel 2015 ha scritto: “Alchemy – Moneta, valore, rapporto tra le parti”, pubblicato da Sovera edizioni, con la prefazione a cura di Nino Galloni. I risultati degli studi e delle ricerche in ambito economico e monetario condotti in tale libro hanno ricevuto un’applicazione pratica, poiché sono confluiti in una piattaforma per monete locali complementari, operativa su internet all’indirizzo www.pecuswap.com. Dal 2015 al 2016 l’avv. Storelli ha condotto una rubrica settimanale in diretta su salvo5puntozero.tv intitolata: “Il valore della moneta”, che è andata in onda per 43 puntate. L’avv. Storelli tiene lezioni in ambito accademico e scolastico e svolge attività di conferenziere per divulgare la cultura monetaria.

I libri di Davide Storelli:

Posts not found

Contatta Davide Storelli

Email Chat social-facebook-box-blue-icon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *