Gabriele Mercati , nato a Ravenna nel 1948, figlio di contadini, dopo il diploma si è impiegato in un Ente Pubblico. Appassionato di computer si è dedicato per anni all’informatica, ma ha mantenuto la passione per la campagna. Raggiunta la pensione e tornato alla terra per coltivare il piccolo podere di famiglia, ma nel contempo ha sviluppato la passione per i libri e per la scritttura. Grande ammiratore degli autori Ken Follet, Wilburn Smith, Massimo V. Manfredi, Guido Cervo, ha scritto diversi romanzi d’avventura, dei quali ne sono stati pubblicati tre.
– Pandemia (Edizioni Moderna di Ravenna) Romanzo fantacatastrofico, classificatosi 2° al concorso “il libro nel cassetto 2012” ritenuto da molti anche un manuale di sopravvivenza;
– Ying il cinese e la ragazza (ABEditore di Milano), uno spaccato di vita dei giorni nostri;
– Matilda una donna moderna vissuta nel medioevo (ABEditore di Milano), primo della saga il Ducato dei sette castelli.
Organizza di rassegne letterarie e partecipa a trasmissioni televisive. Il link ad una delle puntate televisive (su Yutube ne sono presenti altri)

È Amministratore su Facebook dei gruppi “il piacere di Leggere” e “Il piacere di Scrivere”
Attualmente sta scrivendo alcune sceneggiature teatrali, ma ha già pronti per la pubblicazione altri diversi romanzi.

I libri di Gabriele Mercati :

Matilda una donna moderna vissuta nel Medioevo di Gabriele Mercati

Matilda una donna moderna vissuta nel Medioevo di Gabriele Mercati

Matilda una donna moderna  vissuta nel Medioevo di Gabriele Mercati ,il ducato dei sette castelli è una saga di fantasia ambientata in un ipotetico Medioevo. In quello che viene da molti definito un periodo oscuro. Un periodo dove la società era organizzata in feudi. Dove, secondo la tradizione, i signorotti che li governavano erano dei […]

0 comments

Contatta Gabriele Mercati :

Email Chat social-facebook-box-blue-icon Twitter_bird_icon website

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *