Note Bibliografiche dell’autore

Gianni Lucci nasce a Napoli il giorno 18 del mese di Agosto dell’anno 1979, vive e risiede a Pozzuoli nella provincia napoletana . La sua formazione è prevalentemente da autodidatta, lasciati gli studi secondari per seguire il suo destino ,egli coltiva tutte le sue capacità natie sviluppando due brevetti di invenzione industriale e curando diversi progetti; inoltre scopre un favoloso io artistico-letterario. La sua intraprendenza lo porta a conoscere diversi autori sulle bacheche di siti-web per poeti e web-radio che gli hanno aperto la strada ad altri autori partenopei, dei quali non sempre ha condiviso i confini letterari. Attualmente è al suo secondo esperimento letterario avendo già scritto e pubblicato autonomamente una raccolta poetica intitolata “Indole di Vivere” nel Marzo 2012 ed elaborato un esperimento letterario intitolato “Catarsi Terrena” a dicembre 2013,che ha avuto un discreto successo di critica e di pubblico. Egli si ispira per le sue poesie ad un mondo interiore dove dominano passioni sopite e universi liberi dalla logica mondana in un alternanza di ritmi e di metriche non logicamente manifestanti l’indole moderna; in tale atmosfera egli incastona con vigore la sua metamorfosi d’amore per la vita ,incorniciando così l’ essenza delle virtù classiche con l’impeto passionale moderno.

I libri di Gianni Lucci : 

Rex Mundi di Gianni Lucci

Rex Mundi di Gianni Lucci

Rex Mundi di Gianni Lucci. In questo mio secondo libello poetico ho voluto anteporre in maniera figurata il dissidio interiore dell’uomo moderno così labile di fronte alla natura pragmatica degli eventi. La prima parte consta di quindici poesie in uno stile noire originalmente concepito,ognuna diversa dall’altra da una metrica marcata e una rima intrecciata in […]

0 comments

Contatta Gianni Lucci
 Email Chat    Facebook-logo-png-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *