Giuseppe Russo, classe ’72, amante della storia e delle tradizioni locali italiane ed europee, tecnico informatico, web master, scrittore di testi tecnici e dottore in scienze del turismo per i beni culturali cum laude (Master in Culture Ambientali in corso), si dedica da anni alla ricerca storica sulle deturpazioni culturali subite durante i periodi bellici del ‘900. Proprio a seguito di questa passione, termina il percorso universitario con una tesi che oggi rappresenta la base fondante del suo progetto personale: il recupero dei beni culturali e delle tradizioni locali perse o deturpate durante la Seconda Guerra Mondiale. Impegnato da tempo nel sociale, ha in corso progetti legati alla tutela dell’infanzia che stanno per concretizzarsi in una collana di favole che permetterà, attraverso la completa donazione dei proventi, la messa in sicurezza di istituti scolastici e strutture di accoglienza per bambini. La sua filosofia è semplice: ricordare il passato per costruire un futuro migliore. Su questo motto continua giornalmente ad impegnarsi per contribuire culturalmente, e anche come volontario di diverse associazioni nazionali, alla rinascita del territorio e dei beni culturali italiani.

Collabora con la redazione de ” Il Libro ” come Recensore


I libri di Giuseppe Russo:

La Guerra Dimenticata di Giuseppe Russo

La Guerra Dimenticata di Giuseppe Russo

 

  La Guerra Dimenticata di Giuseppe Russo , terminato il fasullo periodo di pace seguito alla Grande Guerra, nel 1939 la Germania riprese la via oscura del conflitto bellico per imporsi in Europa. L’Italia, affascinata dal nuovo potente alleato nazista, e persuasa dalla nuova politica di potenza del regime fascista, azzardava sciaguratamente l’ingresso in guerra […]

0 comments
I Caduti di Pietra di Giuseppe Russo

I Caduti di Pietra di Giuseppe Russo

 

  I Caduti di Pietra di Giuseppe Russo. Il 10 giugno del 1940 l’Italia fascista entrava in guerra, persuasa da un’illusione storica e da calcoli politico-militari totalmente errati. A Napoli, diventata uno strategico trampolino di lancio verso il Mediterraneo, la guerra portò enormi disastri, inghiottendo non solo più di ventimila civili innocenti, ma danneggiando e […]

3 comments

Contatta Giuseppe Russo
 Email Chat

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *