Il coraggio e la promessa di Giuseppe Marletta.

E’ un romanzo (giallo ma anche d’avventura e storico) che:
a. è incentrato su un gruppo di sei carabinieri di una Stazione di un immaginario paese della provincia di Catania (cercando di raccontare le loro vite sia dal punto di vista professionale che personale) e su due giovani, protagonisti di un’appassionate storia d’amore (e non solo);

b. ha il seguente sviluppo:
(1) una prima parte (con un prologo e 10 capitoli), incentrata sui sei carabinieri ed ambientata negli anni ’60 e ’70 tra le province di Catania e di Parma ed in altre parti d’Italia, in cui si descrivono:
̶ gli usi, i costumi e le tradizioni del paese della provincia di Parma di cui è originario il più giovane carabiniere, uno dei protagonisti del gruppo su cui ruota il romanzo;
̶ i rapporti tra il giovane ed i suoi colleghi, con riflessioni sull’importanza dei valori sociali sottesi all’attività dell’Arma dei Carabinieri;
̶ l’omicidio di un misterioso personaggio, le cui indagini si svolgeranno tra varie località dell’Italia e della Svizzera e si risolveranno grazie all’impegno ed alla determinazione dei carabinieri ed al coraggio e al senso civico di un onesto ed esemplare cittadino;
̶ i temi sociali che fanno da sfondo all’intera vicenda: la ribellione alle prevaricazioni della criminalità; il rifiuto della cultura dell’omertà ed il rispetto della giustizia; i valori della famiglia e del mondo giovanile; l’emigrazione; il bullismo; la devastazione dell’ambiente e, soprattutto, l’amore per la libertà e la ribellione ad ogni forma di tirannia;

(2) una seconda parte (con 15 capitoli) in cui vengono descritte le vicende umane di un ragazzo e di una ragazza separati, in un particolare momento storico dell’Italia e dell’Europa, dalle ineluttabili vicende della vita, che fanno da sfondo alle loro disavventure ed a quelle delle persone a loro vicine. Il giovane sarà costretto ad andare all’estero, ove riuscirà a laurearsi. Eventi imprevedibili e dolorosi gli impediranno, però, di realizzare le sue aspirazioni e dovrà affrontare notevoli sofferenze, sempre sopportate per il grande desiderio di tenere fede ad un’antica promessa. Riuscirà quindi a tornare in Italia, ma il suo cammino sarà sempre lastricato da imprevisti e angosce e lo trascinerà in molte avventure, nelle quali, pur provato da strazianti vicende personali, l’amore per la democrazia e la libertà gli consentiranno di uscirne sempre a testa alta.

(3) un epilogo che descrive la conclusione degli eventi narrati, con un suggestivo ed inatteso, quanto emozionante, colpo di scena..

Autore : Giuseppe Marletta
Genere : Narrativa
Editore : Youcanprint
Codice EAN: 9788891163394
Pubblicazione  2014
 Pagine  384

 

Disponibile su

youcanprint_logo

 Social

Facebook-logo-png-2 Facebook-logo-png-2

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *