Il sogno in una vita di Maurizio Spreghini. C’erano passi cosi all’unisono nel bosco dei desii, che spiegarne poi da quale legge fisica fossero dettati, non trovava una spiegazione comprensibile.
Si narra dell’incontro di due essenze che ignare del destino e del cammino che avrebbero vissuto, si erano dapprima intraviste, corteggiate, per poi unirsi in una luce unica. L’unica spiegazione logica in una razionalità della mente che non aveva senso, era nel godersi quell’attimo fino all’inverosimile.
Un lungo viaggio in due tempi distinti. Dapprima alla ricerca sfrenata di sconfigger le lancette di un orologio biologico, che fremevano nel correr senza che si fossero mai sfiorati i corpi, per poi successivamente rievocare gli attimi trascorsi insieme portandoli all’eternità dello spirito.
Momenti splendidi in cui tutto finalmente aveva un senso. L’attesa talvolta premeva cosi forte da scuoterne le radici di quell’unione, donando al loro passaggio quella leggerezza che non lasciava spazio a remore, ne tentennamenti. Il viaggio percorso allo spasmo di palpiti in cui la mente sovrana aveva lasciato spazio al loro palpitare.
John e Dalida in un viaggio unico, osannando al sentimento più puro: L’amore.
TRATTO DA UNA STORIA VERA E RACCONTATA DALLA PARTE DELL?ANIMA.
Autore : Maurizio Spreghini
Genere :  Romanzo
Editore : lulu.com
Codice : 9781326340223
Pubblicazione  2015
 Pagine 231

 

Disponibile su

lulu

 Social

Facebook-logo-png-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *