LUZ – E se la tua città nascondesse molto di più di ciò che vedi? di Emanuele Andreuccetti. La storia racconta che il noto fisico Ettore Majorana andò in Germania, dove entrò in contatto con la filosofia nazionalsocialista. Qui iniziò a condividere le proprie ricerche e i propri sogni anche con persone malvagie, che non ci pensarono due volte a informare Hitler. Majorana intuì l’errore compiuto e le conseguenze enormi che sarebbero scaturite se le sue scoperte e le sue ricerche fossero cadute nelle mani sbagliate. Quindi, nell’agosto del 1933, fuggì dalla Germania e si rifugiò a Roma, dove iniziò una vita segregata.
Il mistero di Majorana e della sua prematura scomparsa pare non sia risolto del tutto e la sua storia riesce, ancora oggi, a suscitare tanti interrogativi e fantasiose supposizioni.
In questo libro il lettore sarà condotto a ricercare i segni del passaggio del noto fisico soprattutto a Lucca, accompagnato dalle vicende di Jonas Gentili, un uomo amante della tranquillità e della vita senza troppi imprevisti.
Ma perché Majorana ha scelto proprio Lucca per concludere le sue ricerche e, forse, la sua vita? A questa domanda cercherà di rispondere il protagonista del romanzo compiendo un viaggio alchemico ricco di avventura e sorprese che lo porterà a scoprire che, come ebbe a scrivere Ettore, «all’origine di avvenimenti umani si trova un fatto vitale egualmente semplice, invisibile e imprevedibile».
Con l’aiuto del professor Pacifici, un cabalista in pensione, e Ariel, un enigmatico personaggio, Jonas avrà l’opportunità di scovare quel fatto vitale, che i cabalisti chiamano “Luz”.

Autore : Emanuele Andreuccetti
Genere : Romanzo
Editore : Verdechiaro
Codice : 978-88-6623-381-7
Pubblicazione  2019
 Pagine  352

Disponibile su

amazon_it

Altri Contatti

Email Chat Facebook-logo-png-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *