Non bisogna essere un meteorologo per capire da che parte soffia il vento di Andrea Arquà, Tommaso è un trentenne come tanti, con un lavoro che non rende giustizia al suo percorso di studi, con un numero imprecisato di sogni che prendono polvere nel cassetto, con una relazione che sembra andare avanti per inerzia e con la disarmante sensazione di trovarsi su una strada troppo stretta e forzatamente diritta.
Un giorno però decide di mettere in pausa il suo mondo e parte da solo per un viaggio attraverso quell’America latina sognata fin dai tempi dell’adolescenza, alla ricerca di una semplicità e di una spensieratezza che sente di aver perso.
Dal Rio delle amazzoni alla Terra del fuoco, passando per Machu Picchu e il lago Titicaca, ispirato da personaggi illustri come Thoreau, Kerouac e Chatwin, Tommaso compirà anche un viaggio introspettivo che lo metterà di fronte al suo io più profondo e che lo obbligherà ad affrontare i suoi demoni peggiori.
Un on the road schietto e genuino, ricco di avventure, disavventure e personaggi indimenticabili, che cambierà per sempre il punto di vista del protagonista portandolo a chiedersi quali siano le vere priorità di una vita che sembra non tenere più conto di chi siamo veramente.

Autore : Andrea Arquà
Genere : Romanzo di Viaggio
Editore : Youcanprint
Codice EAN: 9788891171900
Pubblicazione  2015
 Pagine  334

 

Disponibile su

amazon_it

 Social

website  Facebook-logo-png-2

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *