Pierfrancesco Prosperi, nato ad Arezzo nel luglio 1945, ha iniziato a scrivere fin dalla giovane età. Grande amante della fantascienza, ha pubblicato il suo primo racconto, Lo stratega, con lo pseudonimo di Jack Azimov. Scrittore prolifico, nel corso della sua carriera ha dato alle stampe oltre un centinaio di racconti, più di una decina di romanzi (tra cui “Garibaldi a Gettysburg” e “Seppelliamo re John”, celebri ucronie), lavorando anche come soggettista e sceneggiatore di fumetti. Ha collaborato, tra l’altro, con Topolino, per cui ha scritto numerose storie, Martyn Mystère e L’intrepido. Fin dagli esordi, con il celebre “Garibaldi a Gettysburg”, Prosperi ha dimostrato una inclinazione particolare nel giocare con la storia, divertendosi, con passione, studiata documentazione e metodo quasi scientifico, a ricreare scenari ipotetici, rispondendo a immaginari “E se…?”, quelli che in lingua inglese sono definiti “What if?”.
Per Fratini Editore ha pubblicato “Undicimila Settembre”.

I libri di Pierfranceso Prosperi:

undicimila settembre

Undicimila Settembre di Pierfrancesco Prosperi

  Undicimila Settembre di Pierfrancesco Prosperi è un romanzo di genere fantascientifico ucronico che si sviluppa come un giallo, attraverso una catena di delitti su cui indaga la squadra del Commissario Trevi di Roma. Durante le giornate che vedono l’agonia di Papa Wojtyla, a cavallo fra i mesi di marzo e aprile, tra la Pasqua […]

0 comments

Contatta Pierfranceso Prosperi
 Email Chat    social-facebook-box-blue-icon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *