Tra Fuoco e Mare di Pasqualino Ricco, Catania, anni ’80. Il protagonista, un Capitano dei Carabinieri. E’ un giovane entusiasta del suo lavoro, sempre in prima linea. La moglie vive una crisi interiore dovuta alla continua tensione derivante dal suo ruolo di madre e di compagna di un uomo sempre impegnato e in pericolo. Al centro della vicenda, la caccia a don Sebastiano, capo mafia del posto e latitante da anni. La narrazione si snoda con sullo sfondo la maestosità dell’Etna e i paesaggi siciliani, profondamente amati dal capitano.

 Autore Pasqualino Ricco
Genere : gialli noir
Editore : il mio libro
Codice :  9788891035899
Pubblicazione  2015 2° ed.
 Pagine  214

 

Disponibile su

ilmiolibrokataweb

 Social

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *